Notizie e InformazioniDel mondo della Ristorazione

Piatti pronti per bar

Primi piatti pronti per bar

Per dare la possibilità di pranzare all'interno del vostro bar, o tavola calda, noi della pranzo al sacco  vi consigliamo di ordinare dei primi piatti da ristorante che sono dei primi piatti caldi e primi piatti freschi, che potete tranquillamente sporzionare da soli, per risolvere il problema del pranzo a tutta la vostra clientela. Le paste per "definizione" sono i primi piatti monoporzione adatte a risolvere questo piccolo vostro problema.

Primi Piatti: La pasta nella cucina italiana

primi-piatti-barLe origini della pasta sono molto antiche. Già presso i Romani veniva preparata con grano macinato e acqua una sorta di focaccia che era arrostita su una pietra rovente, tagliata a strisce e poi aggiunta a una minestra di verdure o Legumi. Si chiamava laganà e dal suo nome deriverebbe quello ancor oggi usato nel Meridione per indicare le tagliatelle e le lasagnette.


Tuttavia questa preparazione era molto diversa dalla pasta alimentare, la quale giunse in Italia dall'Oriente, con l’invasione araba, solo nel XII secolo.
La sua diffusione, prima limitata alla Sicilia, alla Puglia, alle coste campane e poi liguri, si allargo rapidamente fino a coprire tutta la penisola, in parallelo alla sua diversificazione in decine di formati.
Uno sviluppo imponente e impetuoso che ha fatto di questo alimento la componente tipica della nostra Cucina, oltre che un’autentica gloria nazionale.
I fattori climatici sono stati fondamentali nel determinare la diffusione dei vari tipi di pasta nelle diverse zone del nostro Paese. Infatti la pasta secca, consumata più comunemente al Sud, e confezionata con il grano duro, che predilige terreni assolati e aridi, mentre la pasta fresca, tipica del Centro-Nord, utilizza il grano tenero, che ha bisogno di climi umidi e miti, simili a quello della Pianura Padana.
Fino alla fine dell'800 la pasta secca era prodotta in pastifici artigianali (da principio in Sicilia e poi più massicciamente in Liguria e in Campania), nei quali la semola di Grano duro veniva impastata con l'acqua a mano e poi con una mola di pietra azionata manualmente.
Introduzione successiva delle impastatrici meccaniche, la sostituzione dei torchi meccanici con le presse idrauliche, l'avvento della presse continue e, infine, il ricorso all'essicazione artificiale (fino ad allora la pasta secca veniva fatta asciugare all’aria e al sole) rappresentano le tappe che hanno portato all'odierna produzione industriale.
La pasta fresca, invece, e ancora prodotte tradizionalmente in casa, a mano, impastando farina e uova (o anche solo farina e acqua) e tirando poi la sfoglia con il mattarello o con l'apposita tira sfoglia a manovella, anche se si trova in commercio già pronta, prodotta artigianalmente o industrialmente, se pure di une qualità inferiore a quella fatta a mano.
Diffuse in tutta Italia, ma soprattutto, come già si e detto, al Nord (e in particolare nell'area del Nord-Est e in Emilia-Romagna), la pasta fresca, primi pasta, presenta una vastissima gamma di formati, che si differenziano da una regione all'altra, ma anche da una città ad un altra e addirittura da un paese all’altro, e che assumono i nomi più diversi.

Piatti ristorazione

Una varietà che si conferma anche per quanto riguarda la pasta ripiena, che può essere anche consumato come primi e secondi piatti(Che vede nell’Emilia la sua patria, ma che Vanta antiche tradizioni anche in altre regioni del Nord come la Liguria, il Piemonte e la Lombardia), in cui alla differenziazione data dal tipo di ripieno, che può essere a base di carne, di pesce, di verdure oppure di formaggio, si aggiunge un altrettanta ricca serie di formati e di denominazioni regionali.
La Cucina italiana presenta un unica varietà di ricette che vedono protagonista la pasta, sia essa fresca, secca o ripiena. Tale varietà è resa angora più ampia dal fatto che ogni regione del Paese, ogni città e ogni persona ai fornelli da una sua interpretazione personale di questa pietanza, traendo spunto dall'alta qualità e dalla grandissima varietà della materia prima con cui si preparano i condimenti, dalle verdure ai formaggi, dalla carne al pesce ai salumi.

Piatti per ristorazione

La tradizione gastronomica italiana, anche nella ristorazione professionale prevede che i piatti di pasta vengano serviti come primo piatti. Tuttavia la grande versatilità di questo ingrediente può portare alla trasformazione del primo piatto in una sorta di piatto unico, soprattutto nel caso in cui il condimento sia particolarmente ricco e sostanzioso, come avviene spesso per la pasta al forno e per altri piatti della nostra tradizione regionale. Una teglia di lasagne alla bolognese, infatti, o una di rigatoni al forno con polpettine di carne, se vengono precedute da un antipasto Leggero e seguite da un’insalata, possono rendere completo il pasto, anche dal punto di vista dell'apporto nutrizionale, dal momento che la pasta fornisce carboidrati e gli elementi dal condimento forniscono proteine, grassi, fibre e sali minerali.
Le stesse Lasagne e in generale tutte le paste al forno, magari preparate con un condimento più raffinato, a base di pesce, e opportunamente preparate in pirofile o recipienti che possano essere portati direttamente in tavola, sono particolarmente indicate anche nel caso di menù d'occasione, in cui il primo piatto si caratterizza oltre che per la sontuosità del gusto, per la ricercata presentazione, come dimostrano in primo luogo gli scenografici timballi che noi della pranzo al sacco vi consegniamo in ufficio o in qualunque altro luogo voi desiderate, a Roma e in Provincia di Roma, con la nostra consegna di pasti veicolati.

Pasti pronti

Sempre nel rispetto della tradizione, la pasta ripiena primi pronti è tipicamente la prima portata della tavola delle feste. L’elaborata e lunga preparazione dei ravioli, dei tortelli e degli agnolotti, infatti, difficilmente può essere compiuta in una normale giornata lavorativa e si rimanda in genere ai periodi festivi o, anche in questo caso, a occasioni particolari.
Al contrario, un piatto di spaghetti al pomodoro o di rigatoni al gorgonzola, facili e veloci da preparare ma non per questo meno gustosi, sono due dei tanti esempi dei tipi di pasta che si possono preparare per un menu familiare, cosi come un’insalata di pasta fredda e invece la portata ideale per un pranzo informale estivo o per un pic-nic, o per sporzionare dei pranzi per quelle attività che non hanno una cucina a disposizione per i loro clienti .
Di fronte a tale versatilità, una regola da seguire, nella scelta del tipo di piatto di pasta da servire all'interno di un pranzo, di un bar, o di una tavola calda, riguarda la coerenza che questo deve avere con le altre portate del pasto, nel rispetto d' una giusta sequenza, secondo a quale il sapore del piatto di pasta dovrà sovrastare per intensità quello dell’antipasto, ma non quello del secondo piatto, accordan dosi preferibilmente all'uno e all'altro per i tipo di ingredienti utilizzati in  modo da creare una perfetta aroma di gusto e profumi.
Fermo restando che le indicazioni sull’abbinamento tra le portate più che una regola devono essere considerate un suggerimento, si può quindi affermare che se la pasta servita dopo un piatto di frutti di mare, sarà preferibbile prevedere per la stessa un condimento a base di pesce, di molluschi o di crostacei, mentre se si intende portare  tavola una pasta condita con un sugo diselvaggina, occorrerà proporre come scordo piatto una preparazione non di meno saporita, come per esempio una preparazione a base di carne di cinghiale.

Se siete un'attività commerciale oppue un bar e avete bisogno dei nostri piatti per ristoranteoppure di un pronto chef roma, potete chiamarci a questo numero di telefono Marco: 329 7532210, oppure scriversi una email da questa pagina:

Piatti pronti Bar

 

Cerca sul Sito

Consegna PranzoLunch Box Roma

E' possibile ordinare i seguenti menù per la consegna a Roma e Provincia presso il vostro ufficio o posto di lavoro, o dove voi desiderate, la cosegna del pranzo può avveire all'orario che desiderate voi.

Menù Completo € 9,00

Primo & Contorno € 8,00

Secondo Contorno € 8,00

Sacchetto 2 Panini € 9,00

Vegano/Vegetariano € 9,00

Menù Celiaci € 11,00

IntervistaPranzo al Sacco

Intervista Video della byNight Roma all'azienda Pranzo al sacco:
I servizi della nostra azienda